Top

Sanremo, tutti i big e le canzoni in gara

Moreno, Dear Jack, Raf, Alex Britti, Zilli, Ayane, ma anche Platinette. Ci sarà anche una star internazionale, Lara Fabian e il vincitore di X Factor. [F. Troncarelli]

Sanremo, tutti i big e le canzoni in gara

GdS

14 Dicembre 2014 - 16.46


Preroll
di Francesco Troncarelli

Conferme delle anticipazioni, sorprese e ripescaggi dell’ultim’ora nella lista dei cantanti selezionati per partecipare a Sanremo 2015. La lista ufficiale è stata annunciata in diretta da Carlo Conti durante la trasmissione “L’Arena” condotta da Massimo Giletti su Rai Uno.

OutStream Desktop
Top right Mobile

I nomi prescelti sono 20 anziché i 16 previsti dal Regolamento che quindi è stato cambiato, motivando la richiesta della modifica con la difficoltà di una scelta ristretta “vista la qualità e quantità dei brani presentati” (186 brani n.d.r.), come ha spiegato il factotum del prossimo Festival Conti.

Middle placement Mobile

Questi gli artisti in gara da martedì 10 a sabato 14 febbraio 2015 con il relativo brano che presenteranno sul palco dell’Ariston, in ordine di annuncio:

Dynamic 1

Annalisa – “Una finestra tra le stelle”

Malika Ayane – “Adesso è qui”

Dynamic 2

Marco Masini – “Che giorno è”

Chiara – “Straordinario”

Dynamic 3

Gianluca Grignani – “Sogni infranti!

Nek – “Fatti avanti amore”

Dynamic 4

Nina Zilli – “Sola”

I Dear Jack – “Il mondo esplode”

Dynamic 5

Alex Britti – “Un attimo importante”

I Soliti Idioti – “Vita d’inferno”

Moreno – “Oggi ti parlo così”

Bianca Atzei – “Il solo al mondo”

Raf – “Come una favola”

Lara Fabian – “Voce”

Grazia di Michele e Mauro Coruzzi alias Platinette – “Io sono una finestra”

Il Volo – “Grande amore”

Anna Tatangelo – “Libera”

Nesli – “Buona fortuna amore”

Irene Grandi – “Un vento senza nome”

Lorenzo Fragola – “Siamo uguali”

Un vero e proprio fritto di misto di artisti e generi, “una grande macedonia” l’ha definita Conti, in cui ci sono le nuove leve del rap come Moreno e Nesli (fratello di Fabri Fibra), i giovani come i Dear Jack gruppo lanciato da Amici come peraltro Annalisa o come Chiara da X Factor, gli ex tenorini di Ti lascio una canzone, ossia Il Volo diventato gruppo di risonanza internazionale, ma anche nomi che andavano per la maggiore qualche anno fa come Raf che torna dopo 24 anni al festival e Nek che invece ci si riaffaccia “solo” dopo 18 anni.

Ancora ottimi interpreti come la Zilli, Malika Ayane e Alex Britti, l’ovvio e annunciato gruppo toscano rappresentato dalla Grandi e Masini e il big straniero che canterà italiano, la star internazionale Lara Fabian. Sorpresa assoluta per il nome dei Soliti Idioti che a Sanremo erano stati come ospiti comici e quello di Platinette che canterà con la Di Michele e che ha suscitato il maggior numero di critiche e battute sui social.

Sorpresa quasi annunciata, la presenza di Lorenzo Fragola, vincitore recentissimo della ultima edizione di X Factor e già disco d’oro per le vendite. Un ragazzo molto apprezzato dalla rete e dai giovanissimi, ma sconosciuto al grande pubblico generalista del festival, che si ritrova dall’oggi al domani addirittura fra i big di una manifestazione che ha fatto la storia della nostra musica e del costume. Vedremo se questa scelta “molto dibattuta e pensata” come ha precisato Conti, sarà premiata dal pubblico.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile