Top

Opera di Roma: niente contestazioni alla prima del Rigoletto

L'Orchestra dell'Opera di Roma è rimasta seduta al proprio posto: nessun messaggio letto agli spettatori e nessun segno di lutto.

Opera di Roma: niente contestazioni alla prima del Rigoletto

GdS

22 Ottobre 2014 - 16.29


Preroll

Alla fine non c’è stata nessuna contestazione e non è stato letto nessuno messaggio agli spettatori che hanno assistito alla prima del Rigoletto, al Teatro dell’Opera di Roma. Dopo che il cda ha confermato ieri il licenziamento del coro e dell’orchestra, i lavoratori e le lavoratrici avevano minacciato un’azione di protesta proprio durante la prima dell’opera di Verdi, che non ha avuto luogo: gli orchestrali non si sono presentati nemmeno con il lutto al braccio, come avevano annunciato. L’orchestra si è regolarmente seduta al proprio posto e, sotto la direzione del maestro Renato Palumbo, ha eseguito il Rigoletto.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ad assistere alla rappresentazione, la cui regia è stata firmata da Leo Muscato, c’erano anche il sovrintendente Carlo Fuortes, che non ha preso parte alla riunione in cui si è deciso di procere con il licenziamento di massa, e l’attrice Simona Marchini, membro del Cda del teatro.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile