Top

Grillo ironico (e offensivo) su Pippo Baudo: "vede un'Italia triste perché pensa a sé stesso"

Pippo Baudo scrive su Facebook di vedere un'Italia malinconica e incattivita e Grillo (senza motivo) lo offende

Grillo ironico (e offensivo) su Pippo Baudo: "vede un'Italia triste perché pensa a sé stesso"

GdS Modifica articolo

31 Maggio 2019 - 21.19


Preroll

Un post piuttosto ambiguo quello con cui Beppe Grillo attacca il presentatore Pippo Baudo, che in vista del suo compleanno (83 anni il prossimo 7 giugno) ha scritto su Facebook: “Vedo l’Italia di oggi tristanzuola, malinconica. La gente rimane chiusa in casa e si avverte la paura del domani. Ed è un’Italia incattivita”. 
“Auguri per domani Pippo, hai scoperto tutta l’Italia, è vero, per questo quando guardi lei vedi anche te. Da grande scopritore quale sei ti riconosci dappertutto. Grazie ancora di ogni cosa. Non essere triste: è così ad ogni compleanno!”.
Oltre all’errore nella data del compleanno, Grillo fa ironicamente riferimento al fatto che è stato proprio Pippo Baudo a ‘scoprire’ il comico genovese, quando ancora era solo un comico. Avvenne nel 1977, a Milano, quando Baudo notò un allora semisconosciuto Grillo che si esibiva in uno spettacolo di cabaret.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile