Top

Belen è un viado: Nina Moric a processo per diffamazione

La modella croata - ora simpatizzante di Casa Pound - aveva più volte offeso la modella argentina

Belen è un viado: Nina Moric a processo per diffamazione

GdS

31 Maggio 2017 - 09.21


Preroll

Lei è diventata una sostenitrice di Casa Pound e di quella destra che spesso (quando ha a che fare con gli slavi e la Moric è croata) urla slogan come zingari di m…
Adesso Nina Moric avrà un processo per una lite con Belen Rodriguez: la modella è stata rinviata a giudizio per diffamazione nei confronti dell’argentina. Sia sui suoi profili social, sia nel corso di un’intervista radiofonica a La Zanzara (programma di Radio24), infatti, la Moric ha definito Belen «un viado», un travestito.
Il processo a carico della Moric, recentemente tornata agli onori delle cronache per aver annunciato la sua prossima candidatura nelle liste di Casa Pound, si svolgerà il prossimo 7 luglio. Nel capo d’imputazione si legge: «nel corso di un’intervista radiofonica, la Moric offendeva la reputazione di Maria Belen Rodriguez, confermando di averla definita su alcuni social network ‘viados’, aggiungendo: ‘Non è una bella persona come tutti credono… perché quando si trattava di mio figlio girava per casa nuda… mio figlio ha avuto gli incubi quando aveva cinque anni, lei mi minacciava di morte… minacciava che portava via lei mio figlio».
Si tratta dell’ennesimo capitolo di una saga che va avanti proprio dai tempi della relazione di Belen con Fabrizio Corona. Negli anni, è bastato anche un commento social fuori posto per scatenare la lite tra le due showgirl. Ora, però, la faccenda si fa seria e finirà a colpi di carte bollate.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage