Top

Fracci: non abbiamo una compagnia di danza nazionale, vergogna

L'étoile ha puntato il dito: avevamo cominciato al Teatro dell'Opera di Firenze poi si è bloccato tutto

Fracci: non abbiamo una compagnia di danza nazionale, vergogna

GdS

29 Agosto 2015 - 16.55


Preroll

La famosa étoile Carla Fracci, in questi giorni a Sorrento (Napoli) per la quinta edizione del “Sorrento Campus dance” che ospita 500 giovani ballerini, ha puntato il dito: “In Italia non abbiamo una compagnia di danza nazionale. È una vergogna”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La ballerina ha anche aggiunto che “in tutta Europa ne esistono. I nostri maestri lavorano all’estero e noi? Avevamo cominciato al Teatro dell’Opera di Firenze, contribuendo alla riqualificazione del posto, poi si è bloccato tutto per mancanza di fondi. Chiedo al Governo che se ne interessi”, ha concluso.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage