Gli spettatori della Festa di Roma hanno scelto “Il vizio della speranza”

È andato al film di Edoardo De Angelis il Premio del pubblico Bnl

Pina Turco in "Il vizio della speranza"

Pina Turco in "Il vizio della speranza"

GdS 28 ottobre 2018

La Festa del cinema di Roma, già conclusa, non è a concorso ma il pubblico assegna un premio a un film e l’opera scelta dagli spettatori come Premio del pubblico Bnl è “Il vizio della speranza” di Edoardo De Angelis.
Il lavoro del regista partenopeo, autore di “Indivisibili” (sulle gemelle siamesi) narra di Maria (interpretata dalla consorte di De Angelis, Pina Turco) a Castel Volturno, sulla foce, dove traghetta donne incinte africane obbligate a vendere i propri figli. Una donna ferita che pare indifferente a tutto finché non resterà incinta.
Distribuito da Medusa, con anche Massimiliano Rossi e Marina Confalone, “Il vizio della speranza” arriva nelle sale il 22 novembre.