"La bella e la bestia" straccia tutti, Ficarra e Picone il film italiano più visto

Assegnati i "Biglietti d'oro" alle Giornate di cinema di Sorrento: ecco quali titoli hanno staccato più biglietti in sala. Siani secondo e Brizzi terzo tra gli italiani

L'ora legale di Ficarra e Picone

L'ora legale di Ficarra e Picone

GdS 27 novembre 2017

“La bella e la bestia”, “Cattivissimo me 3” e “Oceania” sono stati i film che hanno staccato più biglietti in Italia nelle sale monitorate da Cinetel nella stagione 2016-2017 (va da dicembre a novembre ora in corso). I film italiani vedono nell’ordine in testa “L'ora legale” di Ficarra e Picone (primo), “Mister Felicità” di Alessandro Siani (secondo) e “Poveri ma ricchi” di Fausto Brizzi (terzo). A questi sei titoli l’Anec, l’associazione degli esercenti del cinema, mercoledì 29 assegna i “Biglietti d’oro” alle 40esime Giornate professionali di cinema iniziate oggi, lunedì, a Sorrento. La cerimonia sarà al Cinema Armida alle 20 e sarà condotta da Lorena Bianchetti. Ai registi, agli sceneggiatori, agli interpreti principali dei primi tre film italiani verranno date le Chiavi d’oro. Alle società Warner Bros Italia, Universal Pictures e The Walt Disney Company Italia va il Biglietto d’Oro per le case di distribuzione classificate rispettivamente al primo, secondo e terzo posto per numero di spettatori.


 


Le targhe Anec “Claudio Zanchi” ai giovani artisti vanno agli attori del film “Tutto quello che vuoi” di Francesco Bruni (Andrea Carpenzano, Arturo Bruni, Emanuele Propizio, Riccardo Vitiello, Giuliano Montaldo “diversamente giovane”) e a Serena Rossi, interprete di “Ammore e malavita” dei Manetti Bros., mentre il premio Agiscuola va al film “Lion – La strada verso casa” di Garth Davis. Riceveranno il premio Fun Food Italia all'esercente cinematografico Lorenzo Quilleri e quello Kineo – Diamanti al Cinema. Vengono premiate anche le sale, dalle multisale a quelle singole.



Gli inviti per le anteprime vengono distribuiti, fino a esaurimento, a Sorrento all’Info Point di piazza Tasso e quello di Villa Fiorentino oltre che nei cinema Armida e Tasso. Il programma aggiornato è sul sito www.giornatedicinema.it.