Top

Strepitosa Cate Blanchett: in Manifesto è 13 personaggi al tempo stesso

Dopo il trionfo al Sundance, arriva nelle nostre sale il film diretto da Julian Rosefeldt dove l'attrice premio Oscar rende uno spettacolare omaggio alla tradizione dei manifesti letterari

Strepitosa Cate Blanchett: in Manifesto è 13 personaggi al tempo stesso

GdS

22 Ottobre 2017 - 17.08


Preroll

Una e centomila, anzi una e 13: tante sono le donne che Cate Blanchett rappresenta nel film Manifesto di cui è protagonista assoluta e che dopo l’anteprima al Biografilm va in sala dal 23 al 25 per il ciclo I Wonder Stories. Il Manifesto del Partito Comunista raccontato da un homeless, i motti dadaisti recitati da una vedova a un funerale, il Dogma 95 descritto da una maestra ai suoi alunni, e così via. 13 personaggi diversi: ogni personaggio uno scenario, ogni scenario un movimento artistico celebrato attraverso intensi monologhi. È la sfida a cui si sottopone il premio Oscar Cate Blanchett in questo spettacolare omaggio alla tradizione dei manifesti letterari che ha conquistato il Sundance. L’artista e regista Julian Rosefeldt riprende e ricontestualizza le parole immortali di artisti e pensatori e attraverso quelle parole rilegge il mondo contemporaneo. Raccontandoci così ciò che è cambiato e ciò che non cambierà mai.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile