Top

Il Papa è "l'ultima popstar", ed Insolito Cinema ci racconta dei suoi fan

La visita di Papa Francesco a Monza del 25 marzo scorso diventa un film ad opera dei tre registi milanesi Claudio Casazza, Carlo Prevosti, Stefano Zoja.

Il Papa è "l'ultima popstar", ed Insolito Cinema ci racconta dei suoi fan

GdS

6 Ottobre 2017 - 13.00


Preroll

Nessuno potrebbe negare l’influenza che ha ancora il Papa nel nostro mondo, nè si possono sminuire le incredibili fiumane di persone che riesce a smuovere con una semplice visita.
Per questo, Papa Francesco è “l’ultima popstar’: i tre registi milanesi Claudio Casazza, Carlo Prevosti e Stefano Zoja hanno prodotto un film sulla visita del pontefice a Monza, dell’ultimo 25 marzo, cercando di rendere il più possibile l’incredibile concetrazione di energie realizzatasi per quell’evento.
Insolito Cinema ci racconta la giornata dipingendo il ritratto di uno dei suoi protagonisti: le migliaia di donne, uomini e bambini che vi hanno partecipato. Il film sarà presentato al 58° Festival dei Popoli di Firenze domenica 15 ottobre alle ore 21.
Il film racconta i preparativi della giornata al Parco Monza fin dalle prime luci dell’alba: il silenzio e i vuoti del parco che si riempiono man mano, l’allestimento del palco, le migliaia di volontari. Ma soprattutto mostra la gente, un milione di persone in attesa dell’arrivo del Papa. L’ultima popstar è la seconda collaborazione tra i tre registi che, insieme a Duccio Servi e Benedetta Argentieri, hanno già realizzato il documentario Capulcu-Voices From Gezi nel 2014, premiato tra gli altri al Thessaloniki Film Festival con l’Amnesty International Award.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile