Top

Uno studio conferma: il mondo di Hollywood è ancora maschilista

Davanti e dietro la macchina da presa, alcuni ricercatori della University of Southern California hanno scoperto una preponderanza maschile schiacciante.

Uno studio conferma: il mondo di Hollywood è ancora maschilista

GdS

2 Agosto 2017 - 10.29


Preroll

Proprio nei giorni in cui su Amazon è uscita la nuova serie The Last Tycoon dal romanzo incompiuto di Fitzgerald sugli anni d’oro di Hollywood, quest’ultima si dimostra ancora maschilista nel 2017, secondo i “Big Data”. Dopo un’attenta analisi con un software specializzato infatti, la sofisticazione del linguaggio e le interazioni dei personaggi in quasi mille sceneggiature e 53mila dialoghi tra settemila protagonisti, alcuni ricercatori della University of Southern California hanno scoperto una preponderanza maschile schiacciante sia nei numeri che nei ruoli.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Nulla è dunque cambiato dopo le polemiche degli Oscar 2016.

Middle placement Mobile

“Wonder Woman è ancora un amazzone solitaria in un universo tutto maschile”, ha commentato il Los Angeles Times dopo che i computer della Viterbi School of Engeneering Signal Analysis and Interpretation Lab (Sail) hanno contato nelle produzioni in esame 4,900 personaggi uomini contro soltanto 2.000 donne.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage