Top

Box office Italia, incassi con il segno +: domina "La ragazza del treno"

In un week end con il box office in crescita del 16% sulla scorsa settimana (oltre 10 milioni gli incassi totali) buon debutto per La ragazza del treno.

Box office Italia, incassi con il segno +: domina "La ragazza del treno"

GdS

7 Novembre 2016 - 12.02


Preroll

La ragazza del treno tratto dal bestseller di Paula Hawkins e interpretato sullo schermo da Emily Blunt domina la classifica Cinetel con 1 milione 636 mila e l’ottima media di 4.423 euro su 370 sale.
Slitta di una posizione al secondo posto Doctor Strange che guadagna 1 milione 551 mila euro (5 milioni 394 mila in totale).
Stabile al terzo posto In guerra per amore di Pif che mette in cascina altri 898 mila euro raggiungendo i 2 milioni 583 mila euro in 2 settimane.
Gli altri esordienti sono Non si ruba a casa dei ladri di Carlo Vanzina con Vincenzo Salemme, Massimo Ghini, Manuela Arcuri che si piazza al 5/o posto (892 mila euro), Sausage Party – Vita segreta di una salsiccia al 10/o (363 mila).
All’11/a posizione con 318 mila euro 7 minuti di Michele Placido con Cristiana Capotondi, Violante Placido, Ambra Angiolini, Ottavia Piccolo e Fiorella Mannoia.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage