Top

32 Tff: Bruno Bozzetto ritira il premio Prolo

Il maestro dell'animazione ha ritirato il premio al Torino Film Festival: dopo la cerimonia è stata proiettata la versione restaurata di Allegro non troppo.

32 Tff: Bruno Bozzetto ritira il premio Prolo

GdS

28 Novembre 2014 - 09.48


Preroll

Bruno Bozzetto ha ritirato, nel corso del Torino Film Festival, il Premio Maria Adriana Prolo, promosso dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema. La consegna si è svolta ieri, 27 novembre 2014, al Cinema Massimo ed è stata preceduta da una laudatio di Alfio Bastiancich, storico del cinema d’animazione e Presidente di Asifa Italia – Associazione Italiana Film d’Animazione.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Poi è stata data la parola a Piero Angela, che ha utilizzato un’unica parola per definire l’animatore italiano: “Genio”. Angela ha raccontato un aneddoto: nei primi anni Ottanta Bruno Bozzetto lo contattò per dirgli che aveva letto un suo libro e ne voleva farne un film d’animazione. Lo stupito Piero Angela decise di accettare facendo una prova con un suo articolo ironico intitolato “Quanto petrolio consuma un filosofo?” e da lì iniziò una collaborazione destinata a durare nel tempo.

Middle placement Mobile

Infine Bruno Bozzetto ha voluto ringraziare tutti: dagli organizzatori del festival che lo hanno premiato, ai suoi più stretti collaboratori. Il disegnatore ha poi annunciato che il premio Prolo non è un punto fermo nella sua carriera, che è ancora in corso: attualmente sta lavorando a progetti definiti “minori” e ha ancora altre numerose idee da realizzare.

Dynamic 1

Dopo la consegna del premio è stato riproposto al pubblico la versione restaurata in hd e integrale di “Allegro non troppo” del 1976

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile