Top

Nicoletta Romanoff: madrina del Festival di Roma

L’attrice romana condurrà le serate di apertura e chiusura e le cerimonie di premiazione: il suo compagno, Giorgio Pasotti, è il padrino di Alice.

Nicoletta Romanoff: madrina del Festival di Roma

GdS Modifica articolo

6 Ottobre 2014 - 15.40


Preroll

Sarà Nicoletta Romanoff a fare gli onori di casa nella nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. L’attrice romana condurrà la serata di apertura e quella di chiusura, assieme alla cerimonia di premiazione. Nicoletta Romanoff sarà la “padrona di casa” anche per assegnare i premi collaterali e gli altri prestigiosi riconoscimenti conferiti quest’anno dal Festival: il Marc’Aurelio Acting Award a Tomas Milian (17 ottobre), il Maverick Director Award a Takashi Miike (18 ottobre), il Marc’Aurelio alla Carriera a Walter Salles (20 ottobre), il Marc’Aurelio del Futuro a Aleksej Fedorčenko (22 ottobre).

OutStream Desktop
Top right Mobile

“È per me un onore prendere parte ad un evento di prestigio come il Festival di Roma. L’invito del direttore mi ha lusingata ed entusiasmata, dalla sua descrizione del festival di quest’anno ho subito capito che si trattava di un evento unico, di un programma ricco e coinvolgente – ha detto Nicoletta Romanoff – Questa è un’edizione speciale che chiama in causa il pubblico in un momento in cui il cinema necessita del suo coinvolgimento. Il voto popolare mostra l’essenza della manifestazione e in più dimostra quanto sia fondamentale il ruolo dello spettatore come parte attiva in questo magico mondo che profondamente amo”.

Middle placement Mobile

Giorgio Pasotti, compagno della Romanoff, è stato scelto invece come padrino di Alice nella città, la sezione parallela e autonoma del festival, dedicata alle nuove generazioni. Conduttore delle giornate di apertura e chiusura, Pasotti incontrerà il pubblico e sarà il protagonista di Mio papà, film diretto da Giulio Base che aprirà, fuori concorso, l’XI edizione di Alice nella città.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile