Top

Fontana: "Con Albertazzi scompare l'ultimo mattatore del teatro"

Così il presidente dell’Agis, ricorda il grande artista, morto sabato scorso.

Fontana: "Con Albertazzi scompare l'ultimo mattatore del teatro"

GdS

31 Maggio 2016 - 11.06


Preroll

“Con Giorgio Albertazzi scompare uno dei massimi interpreti della scena culturale del nostro Paese”. Così Carlo Fontana, presidente dell’Agis, ricorda il grande artista, morto sabato scorso. “Uomo di raffinata cultura, attore e regista ineguagliabile, Albertazzi è stato l’ultimo mattatore del teatro, al quale ha dedicato l’intera vita, restando sul palco fino alla fine della sua esistenza”. “La sua versatilità – continua Fontana – gli ha permesso di essere anche un’icona del mondo cinematografico e televisivo, di cui è stato uno dei primi protagonisti”. “L’Agis – conclude Fontana – di cui Albertazzi fu testimonial nel 2005 della ‘vertenza spettacolo’ contro i tagli alla cultura, e tutte le attività di spettacolo partecipano al vivo cordoglio per la sua scomparsa”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage