Top

Pietro Maso a Canale 5, bufera su Maurizio Costanzo: 'davvero una miseria'

L'ex carcerato, ospite a L'intervista è appena tornato in libertà, dopo la condanna a 22 anni di carcere per l'uccisione dei suoi genitori.

Pietro Maso a Canale 5, bufera su Maurizio Costanzo: 'davvero una miseria'

GdS Modifica articolo

3 Ottobre 2017 - 17.09


Preroll

Polemiche negli studi di Canale 5. Maurizio Costanzo ha invitato in studio, per il programma ‘L’Intervista’, Pietro Maso: l’ex carcerato è appena tornato in libertà dopo la condanna a 22 anni di carcere per l’uccisione dei suoi genitori.
Nella fittizia intimità della ‘scatola’ i due hanno dialogato e affrontato il tema dell’infanzia di Maso.
“Da bambino, sia fisicamente sia mentalmente avevo degli handicap e questo ha condizionato tutta la mia esistenza” ha cominciato Maso,”sono qua per la prima volta nella mia vita, credo, senza corazze e senza maschere”.
La scelta del conduttore non è piaciuta ai più, che l’hanno ritenuta inadeguata, scabrosa, e soprattutto inutile.”Cosa c’è da capire e da approfondire nell’intervistare un assassino? A chi interessa?” hanno lamentato alcuni spettatori di Mediaset sui social. Molti altri hanno invocato un sabotaggio della serata: ma anche dall’avvocato delle sorelle di Maso, Rigoli, sono arrivate dure reprimende.
“Una miseria” ha detto, solo per un po’ di audience in più. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile