Top

Bocelli apre Expo in piazza Duomo in mondovisione

All'esposizione e ai suoi partecipanti, Andrea Bocelli - insieme a coro e orchestra della Scala - ha dedicato il brano La forza del sorriso, scritto con Morricone.

Bocelli apre Expo in piazza Duomo in mondovisione

GdS Modifica articolo

30 Aprile 2015 - 17.47


Preroll

“Ho voluto scrivere versi che invitino la gente a sorridere, ha spiegato il tenore. Il sorriso è forse quello che più scarseggia ai nostri giorni”. Ma ‘La forza del sorriso’ è anche una canzone d’amore “inteso quale sentimento universale, paterno, filiale o d’amante, amore che s’incarna appunto nella forza di un sorriso”. ‘La forza del sorriso’ è solo una parte del concerto di piazza Duomo, che sarà presentato da Paolo Bonolis e Antonella Clerici.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La serata è aperta dall’inno di Mameli e poi non mancheranno brani conosciuti come il brindisi della Traviata, o l’aria finale di Violetta nel primo atto, il ‘Nessun dorma’ della Turandot, che è stato un cavallo di battaglia di Luciano Pavarotti, il finale dell’Andrea Chenier, l’ouverture di Attila e l’immancabile Va’ pensiero. E per il bis il programma prevede ‘O sole mio. Il concerto di apertura di Expo 2015, che sarà trasmesso in prima serata su Rai1 e in mondovisione, potrà essere seguito anche sulle frequenze di Rai Radio2 e in streaming sul sito di Expo. Oltre ad Andrea Bocelli, Ambassador Extraordinary di Expo Milano 2015, vedrà sul palco il pianista e Ambassador Expo Milano 2015 Lang Lang, il soprano Diana Damrau, il tenore Francesco Meli, il baritono Simone Piazzola, il soprano Maria Luigia Borsi. Il coro e l’orchestra del teatro alla Scala saranno diretti rispettivamente dai maestri Bruno Casoni e Marco Armiliato.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile