Top

Divorato da un'anaconda in diretta tv: scoppia la bufera

Gli animalisti si sono scatenati contro lo show Eaten Alive di Discovery Channel, in cui un uomo si farà ingoiare dal serpente gigante

Divorato da un'anaconda in diretta tv: scoppia la bufera

GdS

7 Novembre 2014 - 21.41


Preroll

Bufera sul web e non solo, contro il programma tv di Discovery Channel in cui un uomo dovrà farsi inghiottire vivo da un’anaconda. La protesta degli animalisti, indignati per la triste sorte che poi toccherà al serpente, si è abbattuta contro lo show “Eaten Alive”, che andrà in onda il prossimo 7 dicembre. Nella trasmissione un giovane di 26 anni, Paul Rosolie, si farà ingoiare vivo – protetto da un costume-corazza da lui disegnato – in Amazzonia da un gigantesco anaconda di 10 metri . Per questo l’organizzazione Peta (Peolple for Ethical Treatment of Animals) ha chiesto di cancellare dalla programmazione quella puntata e su internet è stata già lanciata una petizione su Change.org, per “boicottare Discovery Channel, contro gli abusi sull’animale”

OutStream Desktop
Top right Mobile


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?’http’:’https’;if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+”://platform.twitter.com/widgets.js”;fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,”script”,”twitter-wjs”);

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile