Top

È morto Michael Johns, finalista nel 2008 di American Idol

Si è spento a 35 anni il finalista del talent show. La morte è stata causata dalla formazione di un coagulo di sangue alla caviglia.

È morto Michael Johns, finalista nel 2008 di American Idol

GdS

4 Agosto 2014 - 11.21


Preroll

Michael Johns, uno dei concorrenti finalisti della settima stagione del talent show Usa “American Idol”, è morto all’età di 35 anni. A provocarne la morte, secondo quanto riportato dalla rivista The Hollywood Reporter, è stata la formazione di un coagulo di sangue alla caviglia.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Michael Johns aveva un talento incredibile – hanno dichiarato i produttori di American Idol – Siamo profondamente rattristati dalla notizia della sua morte. Era una parte della famiglia e ci mancherà davvero tanto. I nostri cuori e le nostre preghiere vanno alla sua famiglia e agli amici in questo momento difficile”.

Middle placement Mobile

Michael Johns aveva iniziato ad esibirsi all’età di 18 anni, dopo il trasferimento in America, debuttando da solista nel 2002. Il successo lo aveva ottenuto partecipando alla settima edizione di “American Idol” nel 2008, a cui è seguita la pubblicazione dell’ “Hold Back My Heart”. Il suo ultimo lavoro risaliva al 2012, con l’ ep intitolato “Love e Sex”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile