Top

Dantedì: il 25 marzo l’Italia celebra Dante Alighieri. Con Benigni su Rai3 e tanto altro

Dai luoghi ai personaggi storici della Divina Commedia. L'attore recita il XXV canto del Paradiso al Quirinale. Tra le iniziative “Inferno e Pandemia”, “Passeggiando con Dante”, “Nuda voce” e poi…

Dantedì: il 25 marzo l’Italia celebra Dante Alighieri. Con Benigni su Rai3 e tanto altro

redazione

25 Marzo 2021 - 13.31


Preroll

E quindi usciamo a riveder le stelle. Oggi, giovedì 25 marzo, a 700 anni dalla morte del sommo poeta, si celebra in Italia la giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri. “Siamo appena al secondo anno del Dantedì” – dichiara il ministro della Cultura, Dario Franceschini – e già assistiamo a una crescita enorme delle iniziative, nonostante il momento difficile che stiamo attraversando. Sono centinaia gli eventi in tutta Italia nei musei, nei teatri, nelle biblioteche, nei parchi archeologici e negli archivi. La gran parte sono in streaming, ma danno la prova esatta di quello che in poco tempo è successo intorno al Dantedì, con la mobilitazione e il coinvolgimento di tutti i livelli istituzionali, di tante associazioni culturali”. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ad oggi, sul sito del Ministero della Cultura sono già oltre 200 le iniziative in modalità remota presenti nella pagina dedicata al Dantedì: webinar, mostre digitali, video, dirette streaming, live su YouTube con letture, seminari, performance, esposizioni di documenti d’archivio, codici e manoscritti danteschi, tour virtuali. Un cammino allegorico nei luoghi di Dante, attraverso i versi della Divina Commedia. Dalla Fondazione Teatro della Toscana con “Nuda Voce”, sei poeti, coordinati da Sauro Albisani, declamano la Divina Commedia e alcune loro composizioni negli spazi simbolo della Pergola di Firenze; al Teatro Romano di Benevento con “Passeggiando con Dante”, la lettura di terzine scelte dalla Divina Commedia in diversi dialetti locali. Dal Museo Storico e Parco del Castello di Miramare con “Dantedì al Miramare”, per raccontare il Paradiso, al Cielo di carta Teatro di Trani con “Inferno e Pandemia”, una trasposizione teatrale in video voce e suono del primo canto dall’inferno abbinato a immagini del mondo contemporaneo, attraverso la voce di Annamaria di Pinto. Dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Lombardia, con “Io sono legno sanza vela e sanza governo – Dante a Sant’Egidio”, Annalisa Rossi dialoga con Giuliana Nuvoli al Parco Archeologico dei Campi Flegrei di Napoli con “Lectura Dantis Averna”, il Professor Andrea Mazzucchi, ordinario di Filologia della Letteratura italiana e direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, guiderà studenti e appassionati alla scoperta del III canto dell’inferno. Solo alcune immagini del grande affresco dedicato a Dante Alighieri. 

Middle placement Mobile

Un evento sentito in Italia e in tutto il mondo, che culminerà nella diretta serale Rai dal Quirinale, dove Roberto Benigni reciterà il XXV canto del Paradiso, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e Franceschini. 

Dynamic 1

Sul sito web del Ministero della Cultura al link www.beniculturali.it è disponibile il ricco palinsesto di iniziative, in continuo aggiornamento, alla portata di tutti coloro che, nonostante la pandemia, vorranno celebrare Dante Alighieri. 

di L.Salv.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage