Dalla Scala a Santa Cecilia, questo Natale la classica è in streaming, tv e radio

Una scelta di concerti per questi giorni: da Petrenko a Mariotti con Beatrice Rana oppure da New York, da Beatrice Venezi sul podio e Margherita Santi a musiche per Buster Keaton

La pianista Beatrice Rana. Foto @Marie Staggat

La pianista Beatrice Rana. Foto @Marie Staggat

redazione 23 dicembre 2020
Niente concerti di classica dal vivo nei giorni di Natale, con un’abitudine che non si rinnova per il Covid più istituzioni imboccano vie alternative: il web, la televisione, la sempre presente radio. Esecuzioni a porte chiuse, niente applausi dal pubblico, sono i musicisti a manifestare l’apprezzamento per il direttore di turno.

Petrenko dai Berliner a Santa Cecilia con Levit al piano
L’Accademia di Santa Cecilia a Roma ha stasera mercoledì 23 alle 20.30 in diretta su Radio Tre Rai e in streaming su Raiplay.it, con replica il 29 dicembre alle 10 su Rai Due e in streaming, un concerto con il russo Kirill Petrenko sul podio dell'Orchestra e Igor Levit al pianoforte. Il “Concerto di Natale” dall’Auditorium Parco della Musica prevede di Prokofiev il Concerto per pianoforte n. 1. Apre la serata l’Ouverture di Oberon, ultima opera di Carl Maria von Weber. Chiude il programma la Sinfonia n.9 “La grande” di Franz Schubert. Petrenko è l’attuale Direttore musicale dei Berliner Philharmoniker. L’Accademia tiene a ricordare che il concerto si tiene con il supporto dell'Enel.

Mariotti e Beatrice Rana dalla Scala su Rai1
La Scala di Milano si concentra su Mozart con un concerto trasmesso da Rai1 domani 24 dicembre alle 10.25 e da Rai 5 il 25 alle 18. Ospiti due eccellenze che hanno rinnovato il panorama dei musicisti italiani e sono già affermate a livello internazionale. Sul podio davanti all’orchestra scaligera sale Michele Mariotti, al pianoforte Beatrice Rana interpreta “Jeunhomme”; poi il soprano russo Aida Garifullina interpreta il mottetto “Exsultare Jubilate”, chiude la sinfonia “Jupiter”.

Mariotti in streaming dal Met di New York
Sempre Mariotti è in streaming gratuito dalle una e trenta di stanotte (ora italiana) per 23 ore durante il 24 dicembre sul sito della Metropolitan Opera House di New York. Il direttore è impegnato in un “Barbiere di Siviglia” di Rossini in streaming registrato nel 2014. Regia dello statunitense vincitore del Tony Award Bartlett Sher, nel cast Christopher Maltman è nei panni di Figaro, Isabel Leonard in quelli di Rosina, Lawrence Brownlee è il Conte d'Almaviva, Maurizio Muraro il dottor Bartolo e Paata Burchuladze interpreta Basilio.

Beatrice Venezi sul podio e Margherita Santi al pianoforte per l’Ort
L’Ort – Orchestra della Toscana mantiene il suo appuntamento prenatalizio del 24 dicembre alle 17. Stavolta con un concerto dal Teatro Verdi di Firenze che va in streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della compagine. Con Beatrice Venezi, direttore d’orchestra principale dell’Ort appena vista come giudice ad “Ama Sanremo” per la selezione di “Sanremo giovani” sul podio e come solista al pianoforte Margherita Santi. In programma sono l’Intermezzo della “Cavalleria Rusticana” di Mascagni, il Concerto n.1 di Chopin e la Sinfonia n.3 op. 36 di Louise Farrenc, compositrice e pianista francese vissuta dal 1804 al 1875 che nel suo secolo affermava una semplicissima verità come ricorda l’istituzione musicale stessa: “Non è perché le donne compongono diversamente dagli uomini; piuttosto, è perché escludere metà della popolazione significa escludere metà del genio – il che è semplicemente idiota”.

Da Jesi musiche per Buster Keaton
La Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi (Ancona) trasmette in streaming gratuito dal proprio sito alcuni spettacoli del Festival Pergolesi Spontini 2020 dal 26 dicembre al 9 gennaio sul proprio sito. Primo appuntamento sabato 26 dicembre alle 21, con il cine-concerto “Buster Keaton”, rappresentato lo scorso 4 ottobre al Teatro Pergolesi di Jesi in prima esecuzione assoluta. Tre corti del comico del cinema muto vengono accompagnati da musiche eseguite dal vivo e composte appositamente scritte da tre compositori, Virginio Zoccatelli, Federico Biscione e Marco Attura. Dirige il concerto Attura.

L’Ottocento tra Schubert e “Oh, Susanna” da Bologna
Il Teatro Comunale di Bologna domenica 27 dicembre alle 17.30 in streaming su YouTube trasmette un concerto con il coro maschile guidato dal suo direttore Alberto Malazzi intitolato “L’Ottocento tra Europa e Stati Uniti d’America”: dai Lieder di Franz Schubert alle canzoni di Stephen Foster, passando per Hector Salomon, Hector Berlioz e Giuseppe Verdi fino a folk songs d’oltre oceano quali “Ring ring de banjo”, “Beautiful dreamer” e “Oh, Susanna”. Al pianoforte Cristina Giardini. L’appuntamento si inserisce nel calendario di appuntamenti #apertinonostantetutto.

Omaggio a Beendetti Michelangeli dal Capitolium di Brescia
La sera del 25 dicembre alle 21.10 da Brescia Brixia – Parco Archeologico di Brescia Romana rendono omaggio ai cento anni dalla nascita di Arturo Benedetti Michelangeli, il 5 gennaio 1921, con un concerto nella appena riallestita e restaurata Aula della Vittoria Alata nel Capitolium. Lo trasmettono nei loro il sito dell’agenzia Ansa.it e Sky Classica e sui suoi canali Facebook e YouTube l’associazione Bellearti che organizza il concerto più e TeleTutto il 1° gennaio. Il pianista Alexander Romanovsky esegue Bach, Beethoven, Chopin, tra gli autori prediletti da colui che è stato uno dei maggiori pianisti della storia.