Top

Gianna Nannini, Mahmood e Diodato alla Notte della Taranta

I tre artisti ospiti della serata finale a Melpignano: a porte chiuse per il Covid, in differita su Rai2. Il link a tutto il festival

Gianna Nannini, Mahmood e Diodato alla Notte della Taranta

GdS

14 Agosto 2020 - 17.59


Preroll

Gianna Nannini, il pugliese Diodato vincitore di Sanremo 2020, Mahmood che trionfò al festivalone del 2019, sono gli ospiti del concertone finale della Notte della Taranta, quello a di Melpignano (Lecce) il 22 agosto. Un’edizione ovviamente diversa dal passato cioè a porte chiuse, senza spettatori, nell’ex convento degli Agostiniani: una scelta dovuta alle necessarie misure anti-Covid per una serata che sarà trasmessa in seguito da Rai, il 28 agosto alle 22.50.
Suonano l’Orchestra Popolare della Notte della Taranta e l’Orchestra Roma Sinfonietta dirette dal compositore e direttore Paolo Buonvino che ha invitato i tre artisti. Mahmood ha appena pubblicato il nuovo singolo “Dorado”. Gianna Nannini aveva già cantato Nella notte della Taranta del 2004.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La Notte della Taranta è sostenuta dalla Regione Puglia, dall’Unione dei Comuni della Grecìa salentina, dall’Istituto di ricerca Diego Carpitella e dalla Apulia Film Commission. Media partner, la Rai.

Middle placement Mobile

Il sito con tutti i concerti della Notte della Taranta 2020

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile