Top

Fedez: “Ha ragione McCartney, a chi vuole si rimborsino i concerti cancellati”

Il rapper pubblica un nuovo singolo e sostiene le posizioni dell’ex Beatles sugli show mancati per il Covi19

Fedez: “Ha ragione McCartney, a chi vuole si rimborsino i concerti cancellati”

GdS Modifica articolo

17 Giugno 2020 - 15.56


Preroll

Fedez si schiera dalla parte di Paul McCartney sulla necessità di rimborsare gli spettatori per i concerti cancellati a causa del virus e che non verranno riproposti. All’Ansa il rapper ha infatti dichiarato: “Non si può che concordare con lui (l’ex Beatles, nrd). I voucher sono un’opzione a tutela dei soldi dell’artista o dell’agenzia di booking. Dovrebbero essere gli artisti stessi a chiedere che vengano restituiti i soldi, sono loro che possono fare qualcosa per cambiare la situazione”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Nel caso di McCartney, la polemica è montata perché il musicista il prossimo anno non verrà in tour in Italia, non rinvia quindi al prossimo anno i suoi due concerti programmati nel nostro Paese, a Napoli e Lucca, e chi ha il biglietto può avere in cambio un voucher valido 18 mesi dal promoter ma non il rimborso. Il cantante ha criticato quindi Assomusica (l’associazione dei promoter) e il governo italiano perché l’esecutivo ha stabilito che si può avere il voucher ma non il rimborso (clicca qui per la notizia).
A infiammare ulteriormente la polemica è stato il promoter quando ha dichiarato in una intervista che se qualcuno ha comprato quei biglietti può permetterseli: anche fosse così (ed è discutibile), evidentemente ignora o finge di ignorare che moltissimi fanno rinunce e sacrifici per spendere un centinaio di euro per un concerto.

Middle placement Mobile

Fedez è intervenuto con l’agenzia di stampa per annunciare un nuovo singolo, “Bimbi per strada”, composto durante il lockdown dopo “Le feste di Pablo” inciso con la giovane Cara e dopo “Problemi con tutti (Giuda)” pubblicato nelle settimane scorse.
“Smettiamo di educare i bambini e cominciano a farci educare da loro”, esorta il rapper nella conversazione con Claudia Fascia dell’Ansa.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile