E' grave il direttore Stefano Mazzoleni, si è accasciato a terra mentre era in scena

Stefano Mazzoleni, 57 anni, si è accasciato a terra prima di iniziare la direzione del concerto. È stato ricoverato in ospedale con codice rosso

Stefano Mazzoleni

Stefano Mazzoleni

GdS 9 aprile 2019

Il direttore d'orchestra Stefano Mazzoleni è stato colto da un malore poco prima di entrare in scena. Come riporta Il Gazzettino, il maestro di musica, 57 anni, è crollato a terra colto da un malore improvviso. Mazzoleni stava per dirigere un concerto commemorativo a Treviso per il bombardamento del 7 aprile 1944. Lo spettacolo è stato subito interrotto e i primi soccorsi sono stati prestati sul posto dal 118. Mazzoleni è stato portato via dai soccorritori ed è stato ricoverato in ospedale con codice rosso.


Stefano Mazzoleni, oltre a essere direttore d'orchestra, è anche compositore, contrabbassista, progettista di eventi culturali e direttore artistico di festival. Si è diplomato in conservatorio in Contrabasso, Musica corale e direzione di coro. Ha studiato direzione alla Hochschule di Vienna e si è specializzato nella direzione e analisi del repertorio del XX secolo e contemporaneo. Ha diretto varie orchestre sinfoniche in diversi paesi del mondo tra cui l'Italia (Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra Filarmonia Veneta, Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, Orchestra Città di Ferrara, Orchestra Regionale della Campania).