Gizmodrone e Stick Men, supergruppi con memoria di King Crimson e Bowie

Due band in un mini-festival a Firenze: dal gruppo dell'ex Police Copeland e Adrian Belew a quello con Tony Levin (già con Peter Gabriel) e Mastellotto dal "Re Cremisi"

Gli Stick Men. Foto: Kai R Joachim

Gli Stick Men. Foto: Kai R Joachim

GdS 27 febbraio 2018

Il rock progressive degli anni ’80 e filtrato dal nostro tempo rivive con due supergruppi live in due serate al Viper Theatre di Firenze: i Gizmodrone venerdì 2 marzo, gli Stick Men sabato 3 marzo. È legittimo non conosciate i nomi delle band ma i loro componenti sono ben noti. I Gizmodrone vedono uno dei più grandi geni della batteria come l’ex batterista dei Police Stewart Copeland, alla chitarra e alla voce Adrian Belew, che ha suonato con un’infinità di artisti (da David Bowie ai Talking Heads) ed era membro stabile dei King Crimson dei primi anni ’80, Mark King dei Leverl 42 al basso, alle tastiere l’italiano Vittorio Cosma, già nella Pfm e collaboratore di Elio e le Storie Tese. Il “rome” nel nome è un rimando voluto a Roma. Quella di venerdì è l’unica data italiana. Il gruppo presenta l’album “Gizmodrome” uscito nell’autunno scorso.
Gli Stickmen hanno il bassista di Peter Gabriel, ancora di una fase dei King Crimson e in una miriade di progetti musicali Tony Levin, alla batteria Pat Mastelotto (già nei King Crimson di Robert Fripp), Markus Reuter alla chitarra. In scaletta tanti omaggi al repertorio del Re Cremisi. Il concerto rientra nel “Prog Noir Tour 2018”, titolo dall’ultimo album.


Capacità tecniche strabilianti e il piacere di osare suoni al di fuori di percorsi scontati accomunano tra altre cose i due gruppi. E se possiamo azzardare un riferimento, il pensiero va al Bowie della "trilogia" berlinese (gli album "Low" e  "Heroes" del 1977, "Lodger" del 1979) e quello finale e profondo di "Black Star (2016).


Volendo, un mini-abbonamento ai due concerti costa 36 euro.


Biglietti: www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online su www.boxol.it (tel. 055 210804) e www.ticketone.it (tel. 892101).