Top

Maurizio Pollini torna a Roma e incontra il pubblico

Il pianista all'Accademia di Santa Cecilia per un concerto su Chopin e una conversazione aperta

Maurizio Pollini torna a Roma e incontra il pubblico

GdS

29 Novembre 2017 - 13.52


Preroll

Ascoltare Maurizio Pollini in concerto è, per chi ama la musica, un’esperienza profonda, non solo un concerto. Il pianista tiene un recital pianistico dedicato all’amato Chopin e seguito da un incontro aperto al pubblico (fino a esaurimento posti) per il suo ritorno all’Accademia di Santa Cecilia a Roma. Il concerto è nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica lunedì 4 dicembre alle 20.30; l’incontro nella Sala Petrassi dell’Auditorium martedì 5 alle 18 in conversazione con Michele Dall’Ongaro, sovrintendente dell’Accademia e voce molto familiare per anni su RadioTre Rai. Potete ritirare al massimo quattro biglietti a persona presso l’Infopoint dell’Auditorium a partire dalle 11 del 5 dicembre.La nota dell’istituzione musicale ricorda come vinse da giovane il Concorso Chopin di Varsavia (il più ambito dai pianisti e forse il più difficile) dove in giuria Arthur Rubinstein “rimase molto impressionato dalle capacità tecniche del giovanissimo pianista milanese”. E “anche se interprete di un vasto repertorio, che dai classici tocca autori contemporanei, Pollini è sempre stato legato in maniera particolare a Chopin, autore frequentato e approfondito in quasi sessanta anni di carriera”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il concerto, inserito nella stagione cameristica di Santa Cecilia, prevede di Chopin i Notturni op. 27 e op. 55, la Berceuse op. 57, le Ballate op. 47 e op. 52, lo Scherzo op. 20 e la maestosa Sonata op. 58.

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage