Top

9: il ritorno rock dei Negrita

La band ha raccontato il loro nono album, 9, registrato in irlanda e in uscita il 24 marzo, con 13 inediti: 'Brani rock, contaminati dal musical Jesus Christ Superstar'.

9: il ritorno rock dei Negrita

GdS

24 Marzo 2015 - 11.17


Preroll

I Negrita hanno presentato il loro ultimo album, il nono in studio della loro carriera. Il cd, dall’esplicativo titolo di “9”, è un ritorno alle origini per la band che ha abbandonato le sonorità folk degli ultimi anni per ritornare alle atmosfere rock. Forse anche per questo hanno scelto di incidere il disco in Irlanda, negli storici studi di “Grouse Lodge”. Così sono nati i 13 brani inediti in cui i Negrita parlano di politica, tv e amore. Parlando di “9” la band ha spiegato in sintonia: “E’ un lavoro dell’anima contaminato dal musical Jesus Christ Superstar”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Il nostro nuovo viaggio – hanno spietato Drigo, Mac, Drigo, Mac, Pau, Ghando e Giacomo Pau durante la presentazione dell’album alla stampa – è partito da Roma, dove abbiamo partecipato alla riedizione del musical Jesus Christ Superstar al Teatro Sistina. E’ stata un’esperienza strana perché per un mese siamo saliti sullo stesso palco senza spostarci come in tour. Il giorno lo passavamo in studio e la sera andavamo in scena. Le due cose si sono sovrapposte e influenzate, questo lavoro ci ha spinto a cercare anche per l’album quei suoni di fine anni Sessanta e inizio Settanta, di quel rock che cominciava ad avere un certo tipo di pretese”.

Middle placement Mobile

“Ci siamo allontanati dalla routine cittadina e familiare – hanno continuato – in questo studio immerso nella campagna, con sala e regia che erano due strumenti eccezionali. Qui ha fatto le sue ultime registrazioni Michael Jackson per sei mesi”.

Dynamic 1

Il primo singolo scelto per le radio è “Il Gioco”, ma in “9” la band canta soprattutto con ironia la falsità della società dei social network, dove l’apparenza è portata all’esasperazione: “Volevamo ironizzare, ma scherzando si possono dire delle buone verità. Rivendichiamo una certa origine, oggi non esistono più band che arrivano dalla strada, non esistono i club, ma questa è la nostra storia, e pensiamo che la musica sia nata in questo modo. Non ci disturbano i talent, ci scoccia che non ci sia l’alternativa” hanno raccontato.

Negrita – Il gioco
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage