Top

Jerry Lewis ricoverato in ospedale: ha una infezione urinaria

Le condizioni del "picchiatello" di tanti film sono sotto controllo. Ma comunque ha 91 anni

Jerry Lewis ricoverato in ospedale: ha una infezione urinaria

GdS

6 Giugno 2017 - 19.42


Preroll

Speriamo bene per lui, il “picchiatello” di tanti film: è ricoveratoa in ospedale a Las Vegas da venerdì 2 giugno Jerry Lewis, leggenda della commedia americana. La portavoce Candi Cazau ha assicurato che le sue condizioni sono buone e che dovrebbe essere dimesso al più presto. L’attore 91enne era stato ricoverato per un’infezione urinaria, si è sottoposto all’intervento e sta seguendo una cura antibiotica.
Gli antibiotici che gli hanno somministrato stanno facendo effetto e ora si sente già meglio” ha detto la sua agente Candi Cazau, “e dovrebbe essere dimesso a breve”. Lewis è atteso a Toronto alla fine del mese per cominciare le riprese di un film di cui sarà protagonista, ma i dettagli sul progetto sono ancora top secret.
Non è la prima volta che l’attore, noto per i film in coppia con Dean Martin, affronta problemi di salute con due infarti, un`infiammazione polmonare e un mal di schiena cronico.
Tra i maggiori successi della sua carriera solista al cinema “Il marmittone” (1957), “Il balio asciutto” (1958) e “C’era una volta un piccolo naviglio” (1959). Jerry aveva commosso tutti tre anni fa con “Max Rose”. Presentato Fuori concorso al Festival di Cannes 2013, il film lo vedeva nei panni di un pianista che scopre una terribile verità sul suo matrimonio, pochi giorni prima della morte della moglie.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile