Top

Star Wars: il bikini della Principessa Leila battuto per 96mila dollari

L'abito, sogno erotico di migliaia di adolescenti, indossato da Carrie Fisher ne Il ritorno dello Jedi è stato venduto all'asta per 96mila dollari.

Star Wars: il bikini della Principessa Leila battuto per 96mila dollari

GdS

7 Ottobre 2015 - 12.54


Preroll

Il bikini bordato d’oro che la Principessa Leila, ovvero l’attrice Carrie Fisher, era costretta a indossare quando era schiava del terribile (e ributtante) Jabba The Hutt ne “Il ritorno dello Jedi”, è stato battuto all’asta per 96mila dollari.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La casa “Profiles In History” lo ha messo all’asta insieme al collare e la catena che tenevano legata Leila a Jabba, e il tutto era corredato da un certificato di autenticità. L’abito, copiato in quasi tutti i cosplayer, quando uscì il film nelle sale fece sognare milioni di asolescenti in tutto il mondo, tanto che “Friends”, la popolare serie tv, decise di intitolare a quel bikini una puntata intera dal titolo, “Quello con il costume della Principessa Leila”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile