Top

Baratta esulta: i film d'apertura di Venezia fanno messe di Oscar

Il Presidente della Biennale di Venezia, Paolo Baratta, commenta: 'La vittoria di Birdman è un segno del prestigio internazionale che ha il festival'.

Baratta esulta: i film d'apertura di Venezia fanno messe di Oscar

GdS

23 Febbraio 2015 - 11.52


Preroll

“Alla Mostra del Cinema di Venezia è accaduto che nelle ultime due edizioni i film di apertura hanno poi fatto messe di Oscar. Quest’anno “Birdman” di Alejandro G. Iñárritu ha ottenuto quattro statuette (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior fotografia, ndr.). L’anno scorso Gravity di Alfonso Cuarón ne aveva ottenute sette (tra cui quella per la miglior regia)”. Sono state queste le parole di Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia, all’indomani della vittoria di “Birdman” agli 87esimi premi Oscar.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il film di Alejandro G. Inarritu ha aperto la Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia 2014. Snobbato dai premi al Lido – il Leone d’Oro è andato a ” Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza” di Roy Andersson – Baratta nel suo commento ha rivelato: “Se la più qualificata e dinamica industria cinematografica del mondo affida a Venezia il lancio in prima mondiale di film proiettati verso gli Oscar, a me pare un segno importante del prestigio internazionale di cui gode attualmente la Mostra”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage