Top

Giuria demoscopica e televoto stravolgono la classifica: Elisa è seconda, Mahmood e Blanco salgono al primo posto

La Rappresentante di Lista scivola al 9° posto mentre Gianni Morandi è terzo. Nella top ten anche Sangiovanni, Emma e Ranieri

Giuria demoscopica e televoto stravolgono la classifica: Elisa è seconda, Mahmood e Blanco salgono al primo posto
Drusilla Foer e Amadeus

GdS Modifica articolo

3 Febbraio 2022 - 21.20


Preroll

Di Leonardo Antonelli

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ecco la classifica!!

Middle placement Mobile
Classifica terza serata

01:00 – Ci avviciniamo verso la classifica generale con i voti della giuria demoscopica e del televoto (50% & 50%), si esibiscono in sequenza Emma, Yuman e Le Vibrazioni.

Dynamic 1
Emma Marrone

00:46 – Boccata d’aria per Sangiovanni e per le sue “Farfalle” che nonostante la lunga notte, riescono ad emozionare e scaldare il pubblico in sala e a casa.

Sangiovanni

00:22 – Marchetta Rai Fiction. Anna Valle, bellissima e con un vestito rosso fuoco accesissimo presenta e spiega la trama della nuova fiction che la vedrà protagonista nelle prossime settimane sulla rete ammiraglia.

Dynamic 2

00:00 – E’ appena scoccata la mezzanotte e la Zanicchi non si è ancora esibita, ma dove sarà? Eccola che compara più grintosa che mai a cantare “Voglio amarti”. Canzone nelle sue corde ma molto indietro nel tempo, quasi anacronistica.

23:45 – Collegamento con la Crociera dove a presenziare il mini spettacolo che affianca il Festival vero e proprio c’è la stella marina (Orietta Berti) e lo stoccafisso (Fabio Rovazzi). L’ospite di questa sera, chiamata all’ultimo e in sostituzione dei Coma_Cose assenti causa Covid, c’è Gaia.

Dynamic 3
Orietta Berti in collegamento dalla Crociera

23:30 – Il monologo di questa sera è affidato a Roberto Saviano che ricorda doverosamente le stragi di Mafia dell’estate del 1992 dei giudici Falcone e Borsellino, di cui quest’anno ricorre il trentennale.

23:20 – Arriva, di bianco vestita, candida come la neve, la regina della classifica che ha da subito sbancato arrivando prima; e pensare che l’ultima volta che ha partecipato, 21 anni fa, ha stravinto prendendo anche il premio della critica. Si merita tutti gli applausi del teatro.

Dynamic 4

23:00 – Ritorna con il suo ultimo singolo ed è ancora festa con Cremonini, gran finale da discoteca sulla spiaggia con un bel mojito in mano (magari). Tutti in piedi a ballare e cantare a squarciagola “50 special”.

Commenti della giuria demoscopica “10”:

Dynamic 5

M. “Michele Bravi è proprio bravo, mi fa emozionare”
M. “Rrrrrrkomiiiii”
M. “Forza Gianniiii, Love youuuu

Gianni Morandi

22:38 – Uno vestito di bianco e l’altro di nero, scendono dalla scalinata i favoriti di questa edizione. La coppia composta da Mahmood e Blanco spaccano e mettono ancora i brividi ad una platea attonita.

Blanco

Pubblicità

22:16 – Lo ammetto, tifo per loro perché sono le schegge impazzite della mia squadra del Fantasanremo, ma Ditonellapiaga e Donatella Rettore sono davvero un concentrato di energia, ritmo e follia. Il ritornello fa scuotere la testa anche alle suore che hanno cresciuto la Rettore nel convento di Castelfranco Veneto.

22:00 – E’ il momento del primo ospite. Cesare Cremonini incanta con una “marmellata” gustosa dei suoi brani più famosi degli ultimi anni. E’ show allo stato puro, come assistere ad un concerto dal vivo

Cesare Cremonini

Commenti della giuria demoscopica “10”:

M. canticchia Dargen D’Amico “Con le mani, con le mani, con le mani…” M. Il brano di Irama è toccante, stupendo!

M. “La canzone di Highsnob e Hu è struggente!”
L. “Il testo di Aka7Seven è banale, ma la musica è gradevole”
I. “Quanto vale se dicono ‘Saluti a zia Mara?’ Vado a controllare”

21:32 – Scende dalla scalinata con il primo degli otto abiti che indosserà la co-conduttrice Drusilla Foer che presenta Massimo Ranieri. Musica Maestro (Adriano Pennino) con “Lettera al di là dal mare”.

21:23 – Il king del Fantasanremo Aka7Seven, che ha portato in dote 145 punti ai suoi seguaci, si esibisce con “Perfetta così”. Aka deve darsi da fare per scalare la classifica, più musica e meno showbiz!

21:06 – Tu nooooo (con annesso imbuto in metallo), la prima a scendere le scale dell’Ariston e ad esibirsi è Giusy Ferreri che canta “Miele”.

Appuntate i codici, questa sera sarete voi del pubblico i protagonisti!

Alle – 20:53 risuona potente l’inno dell’Eurovision, inizia la festa. Amadeus e l’orchestra omaggiano il neoeletto presidente della Repubblica Sergio Mattarella che oggi ha giurato davanti al Parlamento con “Grande grande grande” di Mina.

Questa sera a giudicare tutte le esibizioni saranno il televoto e la nuova giuria demoscopica “1000” (50% & 50%). Non solo l’Ariston ma anche la mia telecronaca si avvarrà di una giuria demoscopica “10” che commenterà insieme a me i cantanti in gara e le apparizioni degli ospiti.

Da ora in poi non c’è Fantasanremo che tenga, le “Papaline” varie sono state ormai distribuite a iosa dai cantanti e gli unici punteggi che potranno regalare ai loro fans sono quelli scaturiti dal loro posizionamento in classifica. Insomma, si fa sul serio e si vedrà di che pasta sono fatti i nostri 25 partecipanti.

Si scaldano i motori (ibridi) per la terza puntata del 72° Festival della canzone italiana.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile