Top

Marchisio contro la Rai: telecronaca fatta da un non vedente

Marchisio durante Inter-Juventus twitta contro il telecronista della Rai. Il web si ribella per lo stupido post.

Marchisio contro la Rai: telecronaca fatta da un non vedente

GdS

3 Marzo 2016 - 11.52


Preroll
Sarà capitato a tutti almeno una volta nella vita di sentirsi dire dalla nonna: “Tieni a freno la lingua!” e/o “conta fino a cinque prima di parlare”. Nell’era dei tweet, una nonna moderna, potrebbe tranquillamente dire al proprio nipote: “Prima di scrivere sciocchezze su Twitter: rifletti”. Quest’ultimo suggerimento sarebbe servito a Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus, che ieri sera durante la semifinale della Tim Cup tra Inter e Juve si è lasciato andare ad uno stupido commento contro i giornalisti della Rai, dopo un fallo che è costato l’ammonizione a Zaza:



“Ammonizione Zaza. Dicono che ha scalciato. Telecronaca fatta da un non vedente!!!!” ha scritto Marchisio. Uno scivolone costato al giocatore della Juve una valanga di insulti sul social network. Gli utenti hanno ripreso Marchisio, perché con troppa leggerezza si utilizzano, soprattutto nel mondo del calcio, beceri insulti, denigrando, irridendo e ingiuriando categorie spesso vittime di discrimazione.



I “vip” dovrebbero ricordarsi sempre che, volenti o nolenti, sono spesso presi ad esempio dalle giovani generazioni e anche per tweet del genere, fatti senza riflettere, bisognerebbe prendere provvedimenti (o la società o addirittura la Lega Calcio).








Purtroppo ancora non sono arrivate le scuse ufficiali da parte del giocatore (forse convinto di essere nel giusto dopo l’affaire Sarri).



Durissima invece la reazione di Carlo Paris, direttore di Rai Sport fino a lunedì prossimo, che ha commentato: “Per frasi molto meno offensive su Twitter io ho fermato dei miei colleghi, quello di Marchisio è proprio
uno scivolone”. Ha poi aggiunto: “Così come chiediamo ai nostri rispetto per le persone lo dobbiamo chiedere anche per i nostri professionisti. Quello di Marchisio è proprio uno scivolone e mi dispiace anche perché è un giocatore della nazionale. Tra l’altro, ha scritto una cosa decisamente non bella nei confronti dei non vedenti. Tutta la nostra stima per Cerqueti”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile