Top

Crozza: hanno fatto diventare la Venere Capitolina una scarpiera Ikea

Maurizio Crozza nella sua consueta copertina satirica che apre il programma di Martedì, ha preso di mira il tema delle unioni civili e ironizzato sui nudi coperti ai Musei Capitolini.

Crozza: hanno fatto diventare la Venere Capitolina una scarpiera Ikea

GdS

27 Gennaio 2016 - 11.01


Preroll

Ieri sera 26 gennaio 2016, il comico genovese, nella sua consueta copertina in onda su La7 ha preso di mira i politici che continuano a essere contro le unioni civili e si è soffermato anche sulla decisione di coprire le statue di nudi durante la visita ai musei capitolini del presidente iraniano Rohani:

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Oggi le famiglie tradizionali sono rimaste quella della Barilla, quella del dado Knorr e i Boccasana del Tantum Verde”. Poi ha continuato: “I cattolici non vogliono si chiami matrimonio, quindi la cerimonia sarà ‘adunanza parentale elegante”. Ha poi aggiunto: “Famiglia tradizionale? Come quella di Giacobbe… a no Giacobbe ha avuto 4 mogli”.
Crozza ha ironizzato sul Family day e su Alfano, che ci sarà solo con la mente: Ecco perché, la sua mente viaggia, non vivono insieme: Alfano dovrebbe provare un unione civile, con il cervello.

Middle placement Mobile

Infine Rohani e la polemica nata per le statue di nudi coperte ai Musei Capitolini: “Hanno fatto diventare la Venere Capitolina una scarpiera Ikea”. E ancora: “Rohani non può vedere corpi umani nudi, per questo si fa il bidet al buio, sennò si offende da solo?”. Non é mancata anche una stoccata al premier: “Ma d’altronde, Rohani porta in dote 17 miliardi, solo che poi, essendo state le statue coperte con degli scatoloni, sembravano cabine elettorali e allora, si è offeso Renzi”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage