Top

Lettera di Muti a Conte: "Chiudere cinema e teatri è pericoloso e nuoce alla salute"

Il direttore d'orchestra pubblica sul Corriere della Sera un messaggio al premier e al governo: "I teatri rispettano sempre le norme anti-Covid, grave chiuderli"

Lettera di Muti a Conte: "Chiudere cinema e teatri è pericoloso e nuoce alla salute"

GdS

26 Ottobre 2020 - 09.56


Preroll

Con una lettera aperta a Giuseppe Conte pubblicata sul Corriere della Sera e sul sito del Corriere online Riccardo Muti interviene contro la chiusura di cinema e teatri. Da parte di una delle migliori bacchette del pianeta di ogni tempo, una presa di posizione così esplicita verso un premier è cosa rara, pur se da decenni si batte perché la cultura, musicale e non, e l’educazione culturale ai giovani siano sostenute concretamente dagli enti pubblici e dalle istituzioni. Di seguito il testo. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Egregio presidente Conte,

Middle placement Mobile

pur comprendendo la sua difficile responsabilità in questo lungo e tragico periodo per il nostro Paese, con la necessità improrogabile di salvaguardare la salute, bene supremo, dei nostri concittadini, sento il bisogno di rivolgerLe un appello accorato.

Dynamic 1

Chiudere le sale da concerto e i teatri è decisione grave. L’impoverimento della mente e dello spirito è pericoloso e nuoce anche alla salute del corpo. Definire, come ho ascoltato da alcuni rappresentanti del governo, come «superflua» l’attività teatrale e musicale è espressione di ignoranza, incultura e mancanza di sensibilità.

Tale decisione non tiene in considerazione i sacrifici, le sofferenze e le responsabilità di fronte alla società civile di migliaia di Artisti e Lavoratori di tutti i vari settori dello spettacolo, che certamente oggi si sentono offesi nella loro dignità professionale e pieni di apprensione per il futuro della loro vita.

Dynamic 2

Le chiedo, sicuro di interpretare il pensiero non solo degli Artisti ma anche di gran parte del pubblico, di ridare vita alle attività teatrali e musicali per quel bisogno di cibo spirituale senza il quale la società si abbrutisce.

I teatri sono governati da persone consapevoli delle norme anti Covid e le misure di sicurezza indicate e raccomandate sono state sempre rispettate.

Dynamic 3

Spero che lei possa accogliere questo appello, mentre, fiducioso, la saluto con viva cordialità.

Riccardo Muti

Dynamic 4

La notizia sul sito del Corriere della Sera

Dynamic 5
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage