Top

Tutti i suoni del jazz convergono su Berchidda

Parte “Time in Jazz” nella Sardegna settentrionale: il festival ideato da Paolo Fresu che ha vinto la sfida del tempo

Tutti i suoni del jazz convergono su Berchidda

GdS

7 Agosto 2018 - 14.44


Preroll

Con un preludio oggi martedì 7, in piazza Santa Caterina a Sassari dove alle 21.30 canta Greta Panettieri, si svolte da mercoledì 8 fino al 16 agosto uno dei più azzeccati festival musicali della penisola: “Time in Jazz”, a Berchidda e in altri luoghi della Sardegna settentrionale. Ed è arrivata alla 31esima edizione la rassegna diretta da Paolo Fresu che, quando la ideò, sembrava una sfida impossibile, perché coinvolgeva un territorio prima poco o nulla frequentato musicalmente da manifestazioni simili. Invece anche quest’anno offre un panorama vastissimo, variegato e attento alle nuove forme del jazz internazionale e dintorni con un’esplorazione di suoni e un coinvolgimento del pubblico con pochi eguali. Tra gli appuntamenti più in vista il comunicato del festival indica il sax di Steve Coleman con i Five Elements, Enrico Rava con il suo gruppo Tribe, Nils Landgren, il suonatore di oud Dhafer Youssef, il pianista svedese Jan Lundgren, la formazione franco-algerina-marocchina Fanfaraï Big Band, gli allievi del Seminario Nuoro Jazz, il batterista di Berchidda Giovanni Gaias.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Stavolta non c’è un tema. “Ciò che vogliamo fare per i prossimi tre anni – spiega Paolo Fresu nelle note di presentazione – è giocare sui numeri romani XXXI, XXXII, XXXIII perché ci appassiona ed è stimolo per nuove connessioni artistiche e creative. Del resto, se abbiamo fatto 30 possiamo fare 31 e, dopo l’edizione del 2020, proveremo a ‘dire 33’ per comprendere se lo stato di salute di Time in Jazz è buono”.

Middle placement Mobile

Al calendario principale si accompagna “Time is Over”, l’appendice ai concerti da domenica 12 a mercoledì 15, un “dopofestival” curato da Gianluca Petrella, all’insegna di groove e ritmiche africaneggianti, hip-hop e scratch con ospiti vari come Mop Mop (Andrea Benini) con Pasquale Mirra, il progetto “Aforemention” di Tommaso Cappellato, dj Gruff con lo stesso Petrella, e altri a sorpresa.

Dynamic 1

Sedici i comuni coinvolti, insieme a Berchidda: Time in Jazz: Arzachena, Bortigiadas, Cheremule, Erula, Loiri Porto San Paolo, Mores, Olbia, Ozieri, Ploaghe, Posada, San Teodoro, Sassari, Sorso, Telti, Tempio Pausania e Tula.

 

Dynamic 2

Per info e biglietti: Time in Jazz, il sito

 

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile