Top

La comica Valeria Graci mostra la foto del telefonino distrutto: non abbiate paura di denunciare!

La comica preoccupa i fan: vittima di violenza o sostegno alla campagna #nonènormalechesianormale

La comica Valeria Graci mostra la foto del telefonino distrutto: non abbiate paura di denunciare!

GdS

23 Novembre 2018 - 15.28


Preroll

Una foto di un cellulare distrutto, pubblicato sui profili social di Valeria Graci, sta preoccupando i fan della comica. “Ho perso tutto. TUTTO Ma sono VIVA grazie a Dio Non abbiate paura di denunciare!” ha scritto la Graci, senza specificare se si tratti di un’esperienza personale o un post per sostenere la campagna “non è normale che sia normale”, contro la violenza sulle donne.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Questa è la fine che ha fatto il mio telefono… È stato frantumato in mille pezzi picchiato contro un muro schiacciato sotto i piedi e poi lanciato dal quarto piano. Ho perso tutto. TUTTO Ma sono VIVA grazie a Dio Non abbiate paura di denunciare! Anche se la paura vi schiaccia l’ansia vi opprime e siete terrorizzate come lo sono io… Siate più forti della paura stessa. Denunciate #nonènormalechesianormale” si legge nel post diffuso sui suoi social.
Tante le reazione dei follower: c’è chi le chiede cosa sia successo, chi le chiede di spiegare meglio la situazione e chi si propone di dare una lezione all’uomo che le ha fatto questo. Lei per ora non ha chiarito se sia stata vittima di violenza in prima persona o se sia un messaggio in supporto della campagna contro la violenza sulle donne. Un commento fra tutti, però, fa temere il peggio. Marina Terragni, scrittrice e giornalista da sempre in prima linea per la difesa delle donne, le ha infatti scritto: “Vale, ti avevo detto quello che dovevi fare. Fallo subito”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile