Top

Toscani contro Report: un'oca voleva bastonare Moncler

Il fotografo interviene ironicamente sulla vicenda dei piumini Moncler dai microfoni de La Zanzara: Da dove arrivano le piume delle oche, dal cielo?.

Toscani contro Report: un'oca voleva bastonare Moncler

GdS

13 Novembre 2014 - 20.05


Preroll

La puntata di Report, dedicata alla produzione dei piumini Moncler, continua a far discutere. Dopo l’attacco da parte dell’amministratore delegato di Prada, Patrizio Bertelli, che si è scagliato contro Milena Gabanelli e il suo reportage, ecco arrivare le accuse del fotografo Oliviero Toscani, che è intervenuto sulla vicenda dai microfonidi della trasmissione radiofonica “La Zanzara”, in onda su Radio24. “Gabanelli? – ha dichiarato ironicamente Toscani – Un’oca, voleva bastonare Moncler”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“La Gabanelli – ha poi continuato il suo intervento il fotografo – sbaglia come nella storia della pizza. E’ chiaro che le oche vengono spennate, lo sappiamo tutti. Da dove arrivano le piume delle oche, dal cielo?. Che scoperta che ha fatto la Gabanelli – ha aggiunto – i prodotti li fanno all’estero! Lo fanno molte altre ditte meno chic e lei va a bastonare la Moncler”.

Middle placement Mobile

Secondo Toscani anche Bertelli ha sbagliato perché “non doveva nemmeno risponderle, doveva mandarle un’oca e dire: ho mandato il tuo ritratto”. Ed infine un pensiero anche per gli animalisti che per il fotografo “rompono sempre i coglioni, come tutti i fondamentalisti”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage