Benedict Cumberbatch, lo Sherlock Holmes della tv, sventa una rapina a Londra

L'attore ha salvato da una banda di rapinatori un dipendente di Deliveroo

Benedict Cumberbatch

Benedict Cumberbatch

GdS 2 giugno 2018

Sarà che si è calato molto nella parte che interpreta, sarà che oltre ad essere un bravissimo attore Benedict Cumberbatch è anche un cittadino esemplare, sta di fatto che il popolare interprete di Sherlock Holmes nella serie televisiva 'Sherlock' ha sventato una rapina a Londra, a due passi da Baker Street, proprio dove si trova la casa del popolare investigatore ideato da Arthur Conan Doyle. 


Cumberbatch si trovava in un auto Uber con la moglie quando ha visto che una gang di 4 teppisti stava attaccando un impiegato di Deliveroo tentando di rapinarlo. L'attore non ci ha pensato due volte: è sceso dalla macchina e ha urlato 'lasciatelo stare', frapponendosi tra l'uomo e i suoi aggressori, che in un primo momento hanno tentato di colpirlo ma poi sono fuggiti. 


Intervistato da Sun, l'attore ha semplicemente risposto: "non avevo scelta, dovevo intervenire".