Morto Reg.E.Cathey, vinse un Grammy per ''House of Cards''

Aveva 58 anni e aveva anche recitato nella serie ''The Wire'' ed in film di successo, come ''I magnifici quattro'' e ''S.W.A.T.''

Reg Cathey

Reg Cathey

Francesco Troncarelli 10 febbraio 2018

E' morto, a 58 anni, Reg E. Cathey, uno dei protagonisti della serie tv ''House of Cards''. Per avere interpretato il ruolo di Freddy Hayes, manager di un ristorante e confidente di Francis Underwood (Kevin Spacey) nella serie House of Cards, aveva vinto un Grammy nel 2015.
La morte dell'attore, noto anche per la voce profonda e che aveva interpretato un politico di Baltimora in ''The Wire'', è stata annunciata su Twitter da David Simon, sceneggiatore della serie della Hbo, che ha salutato un "grande attore" ma anche un "delizioso essere umano". In una dichiarazione, Netflix - che produce ''House of Card'' - ha elogiato la sua "gentilezza" e "generosità".
Reg E. Cathey ha fatto le sue prime apparizioni in produzioni televisive nel 1984. Ha poi recitato in numerose serie ed in alcuni film di successo, come ''S.W.A.T.'' e ''I fantastici quattro''