Una nuova serie sulle avventure di Harry Potter: è un progetto HBO

La notizia è stata data in esclusiva da Hollywood Reporter, il progetto sarebbe in fase di sviluppo. Entusiasti i numerosi fan dei racconti di J.K. Rowling

Harry Potter

Harry Potter

Redazione 26 gennaio 2021
Dopo la brutta notizia del rinvio di Hogwarts Legacy, i numerosi fan dei romanzi di J.K. Rowling possono tornare a sorridere: ci sarà un adattamento della saga di Harry Potter per il piccolo schermo.
Erano anni che si parlava di continuare le avventure del maghetto dopo sette romanzi e otto film, senza contare Animali Fantastici, che è attualmente in corso.

A far trapelare la notizia è stata la rivista The Hollywood Reporter: il magazine parlava di una serie tratta da Harry Potter in una fase molto preliminare di sviluppo.
Non si sa quale sarà il soggetto o quale parte della sequenza temporale dei romanzi di J.K. Rowling sarà affrontata nei vari episodi, né esiste ancora nessuna data di inizio riprese o tantomeno un cast già selezionato e nemmeno un autore a cui affidare la scrittura della serie. Dalle prime indiscrezioni sarà una serie live-action, esattamente come la versione cinematografica, che ci ha accompagnati dal 2001 al 2011, incassando circa 7 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Ma le due major coinvolte, Warner Bros e Hbo Max, negano di essere al lavoro sul progetto della nuova serie magica: “Non c'è alcuna serie tv su Harry Potter attualmente in sviluppo presso il nostro studio o la piattaforma streaming”.
Sarà forse un modo per placare gli animi dei fan mentre le trattative sono ancora aperte?

Negli Stati Uniti, inoltre, i diritti di Harry Potter sono un tema piuttosto delicato, in quanto condivisi da Warner Bros e dalla stessa Rowling, che ha l’ultima parola sull’approvazione di ogni progetto; ma è in essere anche, almeno per quanto riguarda i film, un accordo con Nbc Universal che scadrà solo nel 2025.
Accade spesso che gli studios televisivi e cinematografici inizino a discutere o anche a lavorare su alcuni progetti che poi però vengono accantonati per diversi motivi.
Quel che è certo è che il brand vanta ancora un enorme potenziale, come dimostrano i film del prequel Animali Fantastici, e una serie televisiva potrebbe esprimerlo molto bene.