Dopo il pestaggio, l'inviato di Striscia la Notizia Brumotti insultato sui social

"Evidentemente, rischiare la vita nel tentativo di togliere, anche se per poco tempo, la droga dalle piazze delle nostre città non basta per sottrarsi agli insulti dei soliti haters".

Brumotti

Brumotti

GdS 25 maggio 2020
"Spia infame", "Ma quando ti ammazzano?", "La prossima volta fatti i ca..i tuoi oppure non lamentarti se le prendi". Questi sono solo alcuni dei commenti lasciati sui profili social di 'Striscia la notizia' e di Vittorio Brumotti, dopo la violenta aggressione subita dall'inviato nei pressi di Porta Venezia, nel pieno centro di Milano.
"Evidentemente, rischiare la vita nel tentativo di togliere, anche se per poco tempo, la droga dalle piazze delle nostre città non basta per sottrarsi agli insulti dei soliti haters", è il commento dell'ufficio stampa del programma, che stasera ha trasmesso le drammatiche immagini del pestaggio subito nel pomeriggio di sabato da Vittorio Brumotti.