Beppe Fiorello abbraccia Mimmo Lucano: "Bentornato a casa"

L'attore è stato sempre accanto al primo cittadino di Riace; su Rai 1 è bloccata da tempo una fiction sul sindaco dell'accoglienza perché troppo 'scomoda'

Mimmo Lucano e Beppe Fiorello

Mimmo Lucano e Beppe Fiorello

GdS 7 settembre 2019
Lui è sempre stato accanto al sindaco di Riace e ha protestato contro le censure nei confronti di una persona che  - di fatto - sta pagando per essere colpevole del reato di umanità.
"Ben tornato a casa Mimmo Lucano anch'io sono fiducioso di portare nella sua casa naturale - Ra1- il nostro film #tuttoilmondoepaese che, ti racconta con estrema verità e, con grande gioia mi stringo a te e la tua famiglia. Il tempo ti darà ragione!".
Lo ha scritto su twitter Giuseppe Fiorello.