Una serata in Versilia per ricordare Fabrizio Frizzi con il sorriso

Il 25 agosto a Cinquale con Mogol e premi assegnati a Valeria Solarino, Franco Di Mare e Mirkoeilcane

Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi

GdS 7 agosto 2019
Fabrizio Frizzi, morto a Roma il 26 marzo dello scorso anno ad appena 60 anni, è un conduttore che i telespettatori e i colleghi ancora rimpiangono e non dimenticano. Sarà a nome suo la serata “Ciao Fabri” che si terrà il 25 agosto nell’Arena della Versilia di Cinquale (Massa Carrara) con ricavato che sarà devoluto alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul cancro Onlus di Candiolo.
Il premio intitolato al presentatore verrà assegnato e consegnato a Valeria Solarino per il cinema, Franco Di Mare per la tv, Mirkoeilcane per la musica. Alla serata parteciperà Mogol alla presentazione alla stampa ha ricordato Frizzi: “Era un ragazzo generoso e molto educato per questo piaceva a tutti. Ricordo la sua risata inconfondibile”.

Condurranno la serata Paolo Belli (accompagnato dalla sua Big Band) e Daniele Battaglia saranno. I promotori sono la Nazionale Italiana Cantanti e la Nazionale Basket Artisti Fratelli Beretta.