Fiorello in Rai, lo showman smonta la bufala con l'ironia: "17mila euro per due minuti? Ne voglio almeno 20mila"

Su un quotidiano nazionale compare la notizia di una presunta trattativa di Fiorello con la Rai. Ecco la reazione dello showman

Fiorello

Fiorello

GdS 18 maggio 2019
"Ci sarà un motivo per cui sto lontano dalla Rai nel 2011" dice Fiorello alla fine di un video postato sulla sua pagina Facebook in cui commenta una notizia - falsa - apparsa su un quotidiano nazionale che titolava: "Fiorello al posto di Fazio, 17mila euro per due minuti".
"Ma cosa dovrebbe pensare il mio pubblico?" chiede Fiorello sempre ironico, "io prendo minimo 20mila euro, ma per un minuto, poi scatta la tariffa". 
"Si parla di Fazio... Mi hanno fatto entrare in questo meccanismo - aggiunge lo showman - ma nessuno che si chiede quanto prenderà Liorni per fare 'Reazione a catena'? Lui lavora a quarti d'ora, prende a quindici minuti a botta" scherza ancora lo showman - definito 'furioso' dal giornale per la trattativa con la Rai - che continua: "bisogna dire le cose come stanno, mi hanno fatto entrare in questo meccanismo...".