Luca & Paolo imitano Toninelli, la "striscia" cancellata dalla Rai2 'grillina'

Il nuovo direttore di Rai2 Freccero toglie il programma. Il Pd: epurazione perché il duo comico ride dei 5 Stelle

Luca & Paolo nell'imitazione di Toninelli

Luca & Paolo nell'imitazione di Toninelli

GdS 4 gennaio 2019
Luca & Paolo hanno imitato il ministro alle Infrastrutture e Trasporti Toninelli e più volte hanno sbertucciato i 5 Stelle, come tutti gli altri partiti peraltro. Solo che il nuovo direttore di Rai2 Carlo Freccero, voluto dai pentastellati, cancella la loro striscia quotidiana di satira serale "Quelli che dopo il Tg", sostituendoli con un approfondimento sull'informazione. Un caso? Per il Pd è pura e semplice epurazione. Il duo Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu non vuole usare il termine "epurazione" ma è rimasto sorpreso dalla scelta di cancellare un programma che, dicono, ha ascolti buoni e in crescita.

"Ci tengo a loro ma purtroppo oggi l'esigenza della Rai è un'altra e cioè avere un programma di approfondimento" ha affermato ieri Freccero nell'ambito di una conferenza stampa. "Carlo Freccero, al quale pur non manca competenza professionale, si è guadagnato sul campo, per meriti acquisiti in Rai, il nuovo titolo di Epurator - dichiara il senatore Pd Salvatore Margiotta, componente della Vigilanza Rai -. Il palinsesto di Rai 2 parte infatti dalla cancellazione di Luca e Paolo e di tutti coloro che possono non essere d'accordo con la nuova linea sovranista della rete. Freccero non tollera più la satira sui ministri 5 Stelle". Alessia Morani, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, twitta: "Il buongiorno di Freccero: epurati Luca e Paolo per leso Toninelli e leso Casalino, sfrattato Costantino della Gherardesca che faceva ascolti, smembrato Nemo. Calata la scure sovranista su Rai Due".

All'agenzia Adnkronos Paolo Kessisoglu commenta così: "Io e Luca epurati? Parlare di epurazione mi pare esagerato perché siamo ancora su Rai2 con 'Quelli che il calcio'. Ma certo ci chiediamo il perché della chiusura di una striscia quotidiana con ascolti in salita e non in discesa. Non siamo stati epurati perché siamo ancora lì. Non so dire molto di più. Per ora noi sappiamo che il programma è stato sospeso. Non userei il termine epurazione perché sono cose che possono capitare". Ma sui social la notizia rimbalza con questa definizione prevalente: il duo comico è stato epurato.