Crozza torna con l'"entusiasmo" di Toninelli: "Non ne abbiamo ancora abbastanza per rompere il c... alla Lega"

Il comico genovese torna con il suo Fratelli di Crozza e aggiunge il Ministro delle Infrastrutture al suo vasto repertorio

Crozza/Toninelli

Crozza/Toninelli

GdS 8 settembre 2018

Maurizio Crozza è tornato: il comico che ha fatto del travestimento e delle imitazioni il suo marchio di fabbrica questa volta ha scelto di calarsi nei panni del Ministro delle Infrastrutture Toninelli.


Seduto alla scrivania, Crozza/Toninelli saluta il pubblico e ci tiene a ribadire l'entusiasmo con cui il governo sta "mettendo in ginocchio i poteri forti". Ma quando si parla della lega, Toninelli cambia discorso, anzi ricomincia, come un disco riavviato. E all'incalzare delle domande sui 49 milioni di euro che la Lega deve restituire, risponde: "beh, non abbiamo ancora l'entusiamo per cagare il cazzo alla Lega".