Video e canzoni sui social: accordo tra Facebook e Universal Music

Come riporta il Wall Street Journal, l'accordo arriva dopo quasi un anno di trattative tra Facebook e le maggiori case discografiche, che lamentavano violazioni del copyright

Il più grande social del mondo: Facebook

Il più grande social del mondo: Facebook

GdS 22 dicembre 2017

Facebook ha firmato un accordo pluriannale sulle licenze tra Facebook e l'etichetta musicale Universal Music Group, controllata da Vivendi, sui diritti delle canzoni e dei video pubblicati sul social network. Come riporta il Wall Street Journal, l'accordo arriva dopo quasi un anno di trattative tra Facebook e le maggiori case discografiche, che lamentavano violazioni del copyright. Il problema nasceva dal fatto che gli utenti pubblicano sulle proprie pagine video presi da altre piattaforme, per esempio YouTube, o cover di canzoni coperte da copyright e, in alcuni casi, questi video sono visti milioni di volte (come era successo con la "Mannequin Challenge", diventata virale). L'accordo trovato con Universal, il primo di questo tipo con una grande etichetta musicale, copre i contenuti pubblicati su Facebook e sulle controllate Instagram e Oculus, la divisione che si occupa di realtàvirtuale.