Il “Segni festival” di Mantova, 300 eventi per ragazzi tra arte e spettacoli

La manifestazione d'arte e teatro per bambini e ragazzi si svolgerà interamente online. Tra i testimonial Vinicio Capossela che ne ha disegnato il simbolo

La locandina ufficiale del festival disegnata da Vinicio Capossela con Claudia Losi

La locandina ufficiale del festival disegnata da Vinicio Capossela con Claudia Losi

GdS 2 novembre 2020

È già partita, a Mantova, la quindicesima edizione del “Segni new generation festival”, che quest’ anno, per via delle disposizioni del nuovo decreto, si svolge interamente online. La rassegna, che durerà sino all’ 8 novembre, prevede 300 eventi totali che riguardano musica, pittura e teatro da seguire online sulla piattaforma segninonda.org.



Il “Segni festival” è uno dei più importanti eventi e modelli internazionali d’arte e teatro per ragazzi in Europa: coinvolge ogni anno circa 40 compagnie e artisti da tutto il mondo che si esibiscono in spettacoli, laboratori, percorsi d’arte, performances multidisciplinari in cui musica, pittura, teatro, scultura, danza si mescolano in una continua contaminazione tra le arti, in linguaggi non verbali accessibili a spettatori di ogni età e provenienza.


 


Il simbolo ufficiale del festival, che raffigura una balena, quest’ anno è stato disegnato dal musicista e cantautore Vinicio Capossela, testimonial del festival online di Mantova, con la collaborazione di Claudia Losi.

Per il festival, clicca qui