Coronavirus: i sipari si alzano nei social web con il #teatroacasa

Per la Giornata nazionale del teatro iniziative online che durano nel tempo, da Papaleo agli artisti scelti dagli spettatori: i link

Rocco Papaleo, ospite dell’Officina Pasolini di Roma. Foto dall’Officina Pasolini

Rocco Papaleo, ospite dell’Officina Pasolini di Roma. Foto dall’Officina Pasolini

GdS 27 marzo 2020
Oggi 27 marzo è la Giornata mondiale del teatro. Una giornata istituzionale, certo, solo che quest’anno arriva a palcoscenici muti e luci spente. Le sale e le organizzazioni si attrezzano e vanno sul web e social, per quanto l’online per lo spettacolo dal vivo può rafforzare i rapporti con il pubblico, ne può creare, ma non potrà mai sostituire la presenza fisica, le reazioni e l’atmosfera di uno spettacolo con persone in carne e ossa insieme ad altre persone. D’altro canto, la speranza è che dal web arrivino un domani nuovi spettatori. Intanto vale l’hashtag #teatroacasa.
A ogni buon conto le iniziative sono un po’ dappertutto.

#ilteatrononsiferma con il Coronavirus: storie e prove d’attore online e in tv

All’Ansa Giorgio Barberio Corsetti, regista e direttore del Teatro di Roma, assicura che l’attività prosegue online e che la prossima settimana debutteranno con “Radio India”, del teatro India a Roma Sud.
Clicca qui per il sito del teatro

Ancora da Roma, l’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, laboratorio della Regione Lazio, organizza da un lato corsi in e-learning, a partire da sabato 28, su canzoni, teatro e multimediale, dall’altro appuntamenti in diretta su Instagram sul proprio canale @officinapasolini alle 18 o alle 21 della durata di circa 45 minuti ciascuno. Tra i primi ospiti degli incontri, condotti alternativamente dai giornalisti Gino Castaldo e Giorgio Cappozzo, iniziano con Rocco Papaleo (sabato 28 alle 18), Max Paiella (sempre il 28, alle 21), Ema Stockholma (domenica alle 18), Edoardo Ferrario (domenica alle 21).
Clicca qui per il sito del teatro

Sempre all’agenzia di stampa Pamela Villoresi in veste di direttrice del Teatro Biondo di Palermo conferma che le attività online si allargano, che hanno lanciato i “Cantieri del Biondo” stanno coinvolgendo studenti nel tradurre la commedia di Plauto “Aulularia” e che seguiranno percorsi analoghi per scenografie e per i costumi.
Clicca qui per il sito del teatro

Presente anche il Teatro Stabile di Napoli guidato da Roberto Andò che segnala interventi di registi e attori come Emma Dante, Ruggero Cappuccio, Imma Villa, Carlo Cerciello, Claudio Di Palma.
Clicca qui per il sito del teatro

Venerdì 27 marzo, alle 19, partono le dirette Instagram del Teatro Politeama Pratese. Si tratta di tre incontri a settimana con ospiti della prossima stagione della sala scelti dal pubblico attraverso la campagna web #mipiacerebbevedere: il lunedì, mercoledì e venerdì alle 19 il giornalista Azelio Biagioni affianca oggi il presidente del teatro Maurizio Nardi, la prossima settimana Nicolas Vaporidis, Debora Caprioglio, Renato Buonajuto.
Clicca qui per il sito del teatro