Giannini legge Neruda, Garcia Lorca e Shakespeare

L’attore interpreta le poesie d’amore per l’IrnoFestival a Salerno

Giancarlo Giannini

Giancarlo Giannini

GdS 24 agosto 2018

Giancarlo Giannini il 30 agosto legge poesie sull’amore e sulle donne di Pablo Neruda, Shakespeare, Federico Garcia Lorca e Salinas nell'atrio del Duomo di Salerno. E lo accompagnerà il sax di Marco Zurzolo.
L’appuntamento si inserisce nel'Irnofestival 2018 che si tiene da martedì 28 agosto al 10 settembre nella città campana con quattro spettacoli. Il 28 suonano il pianista Emilio Aversano e i cameristi del Maggio Musicale Fiorentino diretti da Massimo Belli. Il 30 agosto tocca appunto al duo Giannini-Zurzolo. Domenica 2 settembre, il quartetto d'archi del Teatro della Scala interpreterà musiche di Schubert, Haydn, Verdi. Il primo settembre cantano il soprano Gabriela Istoc e il tenore Francesco Anile.