Rock in Roma si fa in quattro. Con Waters e star del rock, rap e oltre...

Dal 20 giugno al 26 luglio, le sedi per il decimo anno diventano quattro: oltre alle Capannelle, Circo Massimo, Auditorium, il Teatro romano di Ostia antica

Due dei tre Hollywood Vampires: Johnny Depp e Alice Cooper

Due dei tre Hollywood Vampires: Johnny Depp e Alice Cooper

GdS 7 giugno 2018

Rock in Roma con il 2018 è arrivato al decimo anno di età. E festeggia dislocandosi in quattro sedi diverse. Inizia il 20 giugno con The Killers, si chiude il 26 luglio con Fabri Fibra. In mezzo, tra altre star, il 14 luglio suona e canta Roger Waters nel suo “Us + Them Tour” al Circo Massimo.


Il festival, fondato da Sergio Giuliani e Max Bucci, prevede per questa estate appunto quattro sedi. Di seguito alcune date.


All’Ippodromo delle Capannelle, sua sede storica, suoneranno The Killers, Parkway Drive + Thy Art Is Murder + Emmure, Megadeth + Killswitch Engage, Macklemore, De André Canta De André, Coez, Post Malone + Dark Polo Gang, Carl Brave X Franco126, Lo Stato Sociale, Caparezza + Eugenio In Via Di Gioia, The Chemical Brothers, Sfera Ebbasta, Mannarino, Fabri Fibra.


All’Auditorium Parco della Musica approderanno gli Hollywood Vampires.
Al Teatro Romano di Ostia Antica suoneranno Jeff Beck, Cigarettes After Sex E Myles Kennedy + Dorian Sorriaux.
Al Circo Massimo, come detto, l’ex Pink Floyd.
Trovate le prevendite a Rockinroma.com, Ticketone, Box Office Lazio, Etes, mail [email protected]


Il sito : www.rockinroma.com